B1: Vittoria con tanto cuore e … Venturini

Libellula Nerostellata Banca CRS – FO.CO.L. Legnano 3-1

14-25 27-25 25-22 26-24

Un vittoria a tutto tondo per le Libellule di coach Relato contro la seconda potenza del campionato: quel Legnano che all’andata, dopo un primo set che le Libellule si erano aggiudicate per poi sparire completamente sul campo.

Situazione completamente ribalta questa volta, anche nell’andamento della partita.

La comitiva di Legnano, guidata da dirigenti corretti e puntualii, arriva in pullman a Bra con grandi ambizioni. Le operazioni di ingresso vengono svolte con grande celerità, come da nostra prassi per non creare nessun disagio agli ospiti.

Spalti molto densi di pubblico e la sensazione è quella di una partita davvero importante. Presenti tra gli altri, le ragazze dell’under 16 VGT Fossano, che nella mattinata hanno giocato un’ottima partita onorando i colori del consorzio Libellula Nerostellata.

Coach Relato schiera in campo il sestetto dell’ultimo match con Orago, sebbene la settimana sia stata funestata da un’influenza che ha colpito pressoché tutte le atlete (negativi tutti i rilievi da tampone).

La partita inizia oggettivamente male: le ospiti partono forte cono il fondamentale del servizio che già all’andata aveva  martellato le nostre seconde linee. Non esce la grinta delle Libellule vista nelle ultime partite e il set scivola via con una differenza abissale: 14-25 il punteggio finale, che lascia ben poche speranze ai tifosi di casa.

Si rientra e subito Rolando rileva Nonnati, mettendo a disposizione del team il suo fondamentale migliore, ricezione e difesa, dando un’immediata stabilità alla squadra e un buon ordine di gioco.

Le Libellule cominciano a macinare punti, e impattano a metà set continuando una lotta punto a punto che porta dritti al die break con un volley di altissimo livello.

Tie break al cardiopalma, che vale a posteriori il match. Lo portano a casa le Libellule ed è uno pari.

Terzo set con le Libellule in fuga di qualche punto e che amministrano il vantaggio da inizio a fine set, portando a casa il set che vale il movimento in classifica: 2-1.

Ultimo set con la riscossa delle ospiti, che dopo aver subito una leggera superiorità territoriale da parte delle padrone di casa, mettono il turbo e cominciano a recuperare punti fino al sorpasso e ad un distacco che sembra pressoché incolmabile. Durante ilset coach Relato prova a trovare la soluzione per umontare un sestetto che continui la striscia positiva.

Dentro Montà per Rivetti al servizio, Fea per Giombini, Sturaro per Braida febbricitante in regia.

Sul 20-24 coach Relato tenta il tutto per tutto riportando in campo Braida e Giombini: ed ha ragione lui!

Venturini sale in cattedra e suona la carica, Nonnati al servizio non sbaglia, Giombini in difesa fa miracoli e le Libellule portano a casa il tie break con consapevolezza e grande sicurezza.

I tifosi esplodono in un grande abbraccio festoso alle atlete ed ai coach Relato, Trentini, Burrascano e Trevisiol.

Ora siamo tutti ai prossimi match, a Novate sabato prossimo e sempre con Novate nel recupero di andata mercoledì 23 alla Libellula Arena.

 

Libellula Volley

Via Gabotto 120 - 12042 Bra (CN)

Seguici sui Social

All contents © copyright Libellula Nerostellata. All rights reserved.