B1: la macumba colpisce anche a Biella

Campionato Nazionale B1 gir. A

VIRTUS BIELLA – LIBELLULA BANCA CRS  3-2

20-25, 25-18, 25-15, 21-25, 15-13

Un solo punto in trasferta a Biella per Le ragazze di coach Relato.

Palestra molto bella, in gestione alla società locale di pallavolo come quasi sempre ci capita di incontrare e con una  cornice di pubblico molto colorita, sintomo di una città attenta a questo sport.

Le nostre Libellule si presenta con il fiocco giallo del #BackToHome anche su questo parterre, contro una squadra con ben nove punti in più in classifica, in questo complicatissimo inizio di campionato.

Camilla Valente in infermeria e non disponibile per coach Relato.

Il primo set parte in discesa per le Libellule che totalizzano subito un buon vantaggio sulle avversarie che, pressate dalle nostre, diventano molto fallose portando il vantaggio delle Libellule sino a +9.

Sul 18 infortunio per il nostro libero Elisa Cammardella che esce zoppicante dal campo. Entra Carlotta Fea che si dimostrerà pronta alla responsabilità e giocherà una buona difesa in tutta la partita.

Le padrone di casa accorciano lo svantaggio ma non riescono a raggiungere le nostre che portano a casa il primo set.

L’atmosfera però è cambiata, e le Libellule scendono in campo molto più insicure lasciando alle avversarie l’iniziative, e le biellesi non si fanno pregare. Cominciano una cavalcata solitaria che le porta ad aggiudicarsi ben due set di fila ribaltando il risultato: a nulla valgono i tentativi di coach Relato di iniettare i validi cambi disponibili dalla panchina, e malgrado la buona prestazione di tutti i centrali e non solo loro.

Quarto set con un sestetto pressoché totalmente rivoluzionato rispetto alla partenza. Dentro al palleggio Febe Faure al palleggio, Alice Rolando e Lucrezia Iannacone, rientra la ritrovata Nicoletta Rivetti a conferma dell’ottima giornata delle centrali.

Insomma, con coraggio coach Relato porta a casa il quarto set.

Tie break con le Libellule in grande spolvero, si gira 8-5 e si va su ancora a 10-5. Poi un pilottò di sei ace ammazza il morale delle Libellule e, malgrado il recupero a 13 pari, un errore in battuta e una palla fuori frustrano l’ambizione alla prima vittoria di questa campionato stregato.

Segnali positivi ancora tanti!

Bagaglio tecnico nettamente superiore alla avversarie, con un gioco vario e bello quando gira; ritrovati i centrali al completo, conferma di Ilaria Sturaro in regia e ritrovata Febe Faure nello stesso ruolo, i liberi ok! Nicol Giombini finalmente conscia delle sue potenzialità; Alessia Sordo grande e bella novità di quest’anno; Lucrezia Iannacone entra e fa bene il compito affidatole.

Ma tutto questo non è bastato e l’alibi non può certo essere l’infortunio al libero di fine primo set.

Prossima partita domenica 27 al Palazzetto di Bra alle 17:00 contro il fanalino di coda Novara, un punto sotto le nostre, per decidere quale sarà l’unica squadra ancora senza vittorie.

 

Ecco il roster Libellula Banca CRS

coach Marco Relato

aiuto coach Nicola Bussavano

dirigente Claudio Bianchi

Atlete: Febe Faure Rolland, Ilaria Sturaro, Eleonora Batte, Nicoletta Rivetti, Chiara Monzio Compagnoni , Venturini Anna, Giombini Nicol, Rolando Alice, Iannacone Lucrezia, Cammardella Elisa, Fea Carlotta

Libellula Volley

Via Gabotto 120 - 12042 Bra (CN)

Seguici sui Social

All contents © copyright Libellula Nerostellata. All rights reserved.